Tentata truffa dello specchietto a Scacciapensieri

Attenzione a una Peugeot 208 grigio chiaro con a bordo un 40enne

Un nuovo caso di truffa dello specchietto, stavolta non andata a buon fine,a Scacciapensieri. Vittima una donna, la cui auto è stata urtata da una Peugeot 208 targata FD682ND: l’occupante 40enne una volta sceso, dopo aver mostrato la fiancata e lo specchietto rotto,  ha chiesto la cifra di 200 euro per il danno, fintamente accordata con una concessionaria, senza dare iban e coinvolgere assicurazione.

Preso tempo con la scusa di andare a prelevare la vittima del raggiro ha chiamato un conoscente seguendola fino al punto di incontro, ma visto l’uomo il 40enne se ne è andato senza tornare. Del fatto sono stati informati i carabinieri,  che hanno ricevuto altre simili segnalazioni nella zona del camping di Colleverde, ma anche in altre aree della città.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca