Torna il freddo: ordinanza per accendere i riscaldamenti. Neve sull’Amiata

E’ tornato il freddo: possibile accendere il riscaldamento per sei ore

Il sindaco Bruno Valentini ha emesso un’ordinanza per autorizzare l’accensione straordinaria, fino a sei ore giornaliere, degli impianti termici al servizio di tutti gli edifici pubblici e privati del territorio comunale da domani, giovedì 20 aprile, fino a sabato 22 aprile compreso.

L’ordinanza fa fronte all’abbassamento delle temperature, inferiori alla media stagionale, con possibili ripercussioni negative sulla salute della cittadinanza. Tra gli edifici pubblici interessati dall’accensione dei riscaldamenti si segnalano in particolare scuole, ospedale e altre strutture particolarmente sensibili.

Che il freddo sia tornato lo testimonia anche la caduta della neve sull’Amiata. Montagna imbiancata a partire dalla quota rifugi, con una spruzzata anche sulle Macinaie e una nevicata più abbondante, di qualche centimetro in vetta.

 

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due