Truffa a un’anziana, finta dottoressa le spilla 1700 euro

Chiesti soldi per un presunto incidente causato dal marito della donna: indagano i carabinieri

Nuovo caso di truffa a Siena. Ieri mattina un’anziana residente in via dei Termini ha segnalato ai carabinieri il raggiro subito, da parte di una sedicente dottoressa, “Elvira Martuscello”, presentatasi a casa sua chiedendo dei soldi, a titolo di risarcimento per un presunto incidente stradale causato dal marito.

L’anziana, credendo alle sue tesi, le ha consegnato due anelli, due orologi e contanti per un totale di 1700 euro: dopo essersi accorta della truffa, si è rivolta ai militari dell’Arma che hanno fatto scattare le immediate ricerche.

Gli stessi carabinieri raccomandano di chiamare, anche in caso di falso allarme, il 112 e fornire informazioni e dettagli, e sopratutto di prestare attenzione massima e di non fidarsi di nessuno.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc