Turista ottantunenne si perde in città per ore: ritrovata dalla Polizia

La donna è stata ritrovata in serata nei pressi di Porta Pispini

Si era persa, girovagando per ore in città, una turista francese di 81 anni con problemi di memoria, ma è stata ritrovata dalla Polizia di Stato.

Verso le 20.00, la nuora dell’anziana, preoccupata, si è recata in Questura a chiedere aiuto perché da diverse ore, circa dalle 15.00, non trovava più la suocera di cui lei e il marito, avevano perso le tracce in Piazza del Duomo.
La donna ha raccontato agli agenti che, tutti insieme, erano arrivati a Siena la mattina, provenienti da Firenze, dove avrebbero dovuto fare rientro in serata. Immediatamente sono scattate le ricerche, con la descrizione della signora e la diffusione tra tutti gli operatori presenti sul territorio della foto.La sala operativa della questura ha diramato i dettagli alle pattuglie: la scomparsa di media statura, con carnagione chiara e capelli lunghi grigi indossava una camicia bianca e una gonna blu a pois bianchi.

La cosa è stata presa a cuore da tutto il personale della questura, facendo salire a bordo dell’auto di servizio anche i suoi familiari. Dopo circa due ore di serrate ricerche, è arrivata una segnalazione relativa ad una donna che avrebbe potuto corrispondere alle descrizioni, che si trovava nei pressi di Porta Pispini. Gli agenti si sono recati subito sul posto constatando che non solo si trattava proprio della scomparsa ma che stava anche in buon stato di salute. L’anziana signora è stata quindi accompagnata in questura dove ha potuto riabbracciare la famiglia.

Nuora e figlio, nel frattempo giunto in via del Castoro, hanno ringraziato infinitamente i poliziotti per l’efficienza dimostrata.

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau