Tutela animali, affidi e adozione: riconfermata la convenzione tra Comune e A.S.S.T.A

La convenzione riguarda il servizio di cattura, custodia, cura e mantenimento dei cani e gatti vaganti del territorio

Ieri, 19 novembre, la Giunta ha riconfermato la convenzione tra il Comune e l’Associazione Senese Salute e Tutela animali (A.S.S.T.A.) per il servizio, svolto di cattura, custodia, cura e mantenimento dei cani e gatti vaganti rinvenuti all’interno del territorio, nonché per la gestione degli affidi e adozioni con l’obiettivo di tenere sotto controllo il fenomeno di randagismo.

“Una riconferma dettata dalla correttezza del lavoro svolto dall’associazione verso gli animali del comune di Siena tenuti nel canile a Collepinzuto – ha sottolineato l’assessore all’Ambiente Silvia Buzzichelli – e dal fatto che il Comune ha registrato soddisfazione nella conduzione delle attività tese al benessere psicomotorio degli animali e alla loro socializzazione con gli esseri umani per favorirne l’adozione”. L’assessore ha poi voluto ricordare che “la struttura è operativa anche in questo momento di chiusura generale”, sottolineando “quanto la compagnia di un animale piò fare bene e colmare quel senso di solitudine che mai come ora sta generando la pandemia”, precisando altresì che “la scelta di adottare va al di là del post-emergenza, così come ogni forma di affettività”.