Un Comune a banda ultra larga

Accordo tra Comune di Siena, Regione e Ministero

La Giunta Comunale di Siena ha approvato lo schema tipo di convenzione predisposto dalla Regione Toscana e che sarà sottoscritta fra Comune di Siena, Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Toscana ed Infratel Italia s.p.a per la realizzazione di reti in fibra ottica per la Banda Ultra Larga. Il Comune di Siena è interessato a favorire nell’ambito dell’accordo di programma lo sviluppo delle aree nel proprio territorio non coperte da servizi a banda ultra larga, tutelando nel contempo la sicurezza della circolazione stradale e per questo è interessato a svolgere rapidamente l’iter dei procedimenti amministrativi per l’ottenimento dei permessi allo scopo di facilitare la realizzazione degli scavi e delle opere ed economizzare gli interventi anche mediante soluzioni a basso impatto ambientale. Lo schema di convenzione trasmesso dalla Regione Toscana consta di nove punti e contiene gli impegni delle parti e la disciplina delle modalità di interazione per la realizzazione e manutenzione della rete a banda ultra larga nonché la tipologia e le modalità di esecuzione delle opere in fase di costruzione, manutenzione e spostamento delle relative infrastrutture al fine di velocizzare lo sviluppo della banda ultra larga nel Comune. “Consideriamo fondamentale il diritto ad una efficiente ricezione e trasmissione dati – ha dichiarato il sindaco Bruno Valentini – e pertanto l’impegno in questa direzione della Regione Toscana e del Ministero competente ci hanno trovato subito pronti a fornire tutta l’assistenza possibile”.
Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau