Valentini su struttura abbandonata ad Isola d’Arbia: “Probabile nuovo parcheggio autobus”

“Sto trattando con un’azienda di trasporti pubblici che ha bisogno di ampliare il proprio parco autobus proprio per insediarsi ad Isola d’Arbia”

Dopo il servizio sulla zona industriale abbandonata ad Isola d’Arbia andato in onda durante il TG di ieri sera, il sindaco Bruno Valentini ha risposto sull’argomento ai microfoni di Radio Siena TV:

“Gli immobili attualmente inutilizzati che sono nella zona industriale di Isola d’Arbia possono essere recuperati domattina se ci sono delle attività industriali o artigianali che vogliono insediarsi lì. Cosa diversa è chiedere che si realizzi in quella zona un grande centro commerciale”.

Per il sindaco Valentini sono due i problemi legati alla realizzazione di un centro commerciale nella zona:

“Ci sono due aspetti da valutare preventivamente: uno è la disponibilità di viabilità adeguata; se ci fosse un grande centro commerciale le auto transiterebbero su strade non adeguate, si pensi al collegamento passando attraverso la Coroncina. L’altro tema è che non possiamo autorizzare un centro commerciale alle porte della città senza aver fatto prima una valutazione complessiva dell’impatto che avrebbe sui negozi di Massetana Romana o sugli altri”.

“Sto trattando con un’azienda di trasporti pubblici che ha bisogno di ampliare il proprio parco autobus proprio per insediarsi ad Isola d’Arbia. Certamente non è il miglior momento per l’insediamento di nuove attività, però un comune deve sempre avere delle aree dove possono arrivare nuove attività produttive. Se saturassimo tutto ci taglieremmo la possibilità di ospitare nuove proposte”

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due