Vendemmia, controlli a tappeto della Polizia: irregolarità nell’impiego dei lavoratori

Nel mirino la raccolta dell’uva a Montepulciano

Controlli a tappeto da parte della Polizia di Stato nelle aziende agricole di Montepulciano. I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Chiusi – Chianciano Terme, insieme al personale del Nucleo Ispettivo del Lavoro di Siena, hanno effettuato un servizio specifico controllando numerosi braccianti impegnati nella raccolta dell’uva in Valdichiana. L’attività rientra in un più articolato piano, voluto dal Questore di Siena Costantino Capuano, finalizzato al contrasto dell’immigrazione clandestina, del caporalato e dello sfruttamento del lavoro nero.

Dai controlli sono emerse diverse irregolarità amministrative nell’impiego dei lavoratori ed in materia di prevenzione infortuni sul lavoro, che sono ancora al vaglio della Polizia. Accertamenti sono, infatti, tuttora in corso nei confronti dei datori di lavoro e delle Aziende individuate.

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau