33 nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica nella zona di Viale Bracci

Si sblocca un progetto, finanziato da Comune, Regione e Siena Casa, che era fermo da 5 anni. De Mossi: “Si notano i diversi tempi con cui questa Amministrazione e quelle precedenti si sono interessate a realizzare beni a vantaggio dei meno abbienti”

Nella giunta comunale di oggi andrà in approvazione il progetto per la realizzazione di 33 alloggi di edilizia residenziale pubblica nell’area di viale Bracci. Si tratta di un progetto, partito nel 2011 col protocollo d’intesa da parte della Regione e proseguito nel 2014 con la stipula con Siena Casa e Comune, finanziato in parte con il contributo della Regione Toscana, Comune di Siena, e fondi di Siena Casa derivanti da alienazione di alloggi Epr. In seguito all’approvazione in Giunta, verrà affidato per la realizzazione a Siena Casa.

“Questa notizia – afferma il sindaco De Mossi  – offre uno spunto di riflessione sui tempi diversi con cui le Amministrazioni precedenti e l’attuale Amministrazione si sono interessate alla realizzazione di beni a vantaggio dei meno abbienti. Un grazie all’attuale presidenza di Siena Casa e al lavoro degli uffici comunali che hanno portato a conclusione l’iter per l’approvazione del progetto. Questo è  lo stile della mia amministrazione, non fa grandi discorsi ma  risponde coi fatti alle esigenze della popolazione”.

Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau