STAZIONE ALLAGATA PER I TOMBINI OTTURATI

E’ un vero e proprio lago quello che si forma all’uscita della stazione ferroviaria di Siena ogni volta che piove. A causa di alcuni tombini da tempo otturati, la pozza d’acqua arriva spesso a superare anche l’altezza del marciapiede, arrivando ad allagare l’ingresso.

Scendere dalla banchina per salire sull’autobus diventa proibitivo ed ancor più utilizzare la rampa di discesa per i disabili.

Numerosi utenti hanno segnalato da tempo al comune il problema dei tombini otturati, ma per il momento non è stato fatto nulla per risolverlo.

In questi giorni di forte piogge la situazione è diventata ancor più difficile e l’intera carreggiata è stata invasa dall’acqua rendendo impossibile l’attraversamento. Intanto prosegue l’ondata di maltempo e anche per la giornata di domani si prevedono rovesci su tutta la provincia.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca