All’Università di Siena le prime sessioni di laurea in presenza

Un segnale importante di ritorno alla normalità

Si stanno svolgendo in questi giorni all’Università di Siena, nelle sedi didattiche dei dipartimenti e nell’aula magna del Rettorato, le prime sessioni di laurea nuovamente in presenza dall’inizio dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19. Ferma restando la possibilità per gli studenti che non sono a Siena di svolgere l’esame di laurea a distanza, ciascun dipartimento organizza infatti anche sessioni in presenza per tutti gli studenti che invece desiderano discutere la propria tesi di laurea davanti alla Commissione esaminatrice. “E’ un segnale importante di ritorno alla normalità – dice il rettore Francesco Frati – doveroso per soddisfare i legittimi desideri dei nostri studenti. Molti laureandi, infatti, hanno optato con grande entusiasmo per la discussione in presenza. Siamo felici di poter vedere gli spazi dell’Ateneo nuovamente popolati dagli studenti e ci auguriamo di proseguire verso una progressiva ripresa in sicurezza di tutte le attività”.