18.3 C
Siena
giovedì, 16 Luglio 2020
Home Cronaca Altra rissa nella notte di capodanno in via Cecco Angiolieri

Altra rissa nella notte di capodanno in via Cecco Angiolieri

Carabinieri al lavoro: due ragazzi senesi sono all’ospedale

I Carabinieri della Compagnia di Siena stanno indagando sul secondo episodio di aggressione avvenuto nella notte di capodanno, che si aggiungerebbe a quello già denunciato ieri in via dei Termini. In seguito a un’assalto subito in via Cecco Angiolieri infatti, due ragazzi senesi, sentiti oggi dalle forze dell’ordine, sono finiti all’ospedale con una prognosi per entrambi di 30 giorni.

I militari dell’Arma stanno cercando di capire la dinamica dei fatti, ed emergerebbe dalle prime ricostruzioni che l’aggressione sarebbe opera dello stesso gruppo di cittadini albanesi che già si è macchiato della violenza di via dei Termini. I quali secondo alcuni testimoni, completamente ubriachi e molesti, avrebbero prima anche minacciato dei minorenni venendo allontanati da dei contradaioli. Si sta lavorando sulle varie testimonianze e sulle immagini delle telecamere di sorveglianza che sono state acquisite e in parte visionate ma che al momento non hanno prodotto risultati decisivi per inchiodare i colpevoli.

All Clean Sanex
Estra
tognoni tendaggi
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami

Ultime Notizie

Altra rissa nella notte di capodanno in via Cecco Angiolieri

Voltiamo Pagina: “Alle Regionali non appoggeremo nessuno schieramento”

In vista delle prossime elezioni regionali di fine settembre il Gruppo Voltiamo Pagina fa sapere che non appoggerà nessuno schieramento politico in campo. "I cittadini...

Cessione Robur Siena: società venduta, Vaira non rimane

Engineering, De Mossi in videoconferenza con l’Ad

Asp: ecco chi sono i membri del nuovo cda