E’ ancora allarme incendio: centoventi evacuati a Piancastagnaio

Allarme per le fiamme vicino alle case

Un grave incendio e’ divampato stamani verso le 10 in localita’ San Martino nel comune di Piancastagnaio (Siena). Le fiamme hanno lambito il centro abitato e soprattutto si teme per la presenza di alcuni bomboloni di gpl di servizio alle abitazioni. E‘ scattato pertanto l’ordine di evacuazione per circa 120 persone. Sul posto, informa la Regione Toscana, stanno intervenendo 4 elicotteri della flotta regionale e diverse squadre a terra di volontari e Vigili del fuoco. La Sala operativa della Protezione civile regionale ha fatto richiesta di due Canadair: per adesso la Protezione civile nazionale ne ha messo a disposizione uno. Il fronte del fuoco e’ al momento sui 400 metri ma e’ in espansione. Le fiamme sono attualmente a 20-30 metri dalle abitazioni e da alcune fabbriche in localita’ San Martino. Le 120 persone evacuate in via precauzionale sono attualmente in strada, molte di loro si stanno prodigando al fianco dei volontari nelle operazioni di spegnimento. Non si registrano feriti o intossicati. Le fiamme si sono sviluppate in una localita’ non ancora colpita da altri roghi che hanno interessato la zona il 9 e il 15 luglio scorso.

Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due