Banca Mps chiude il primo trimestre con un utile di 93 milioni

Banca Mps: presentati i risultati del primo trimestre 2016

Banca Mps ha chiuso il primo trimestre con un utile di 93 milioni di euro dopo l’utile di 390 milioni di fine 2015 che si giovava di 500 milioni straordinari per la riscrittura contabile di Alexandria. Nel primo trimestre dello scorso anno Mps aveva registrato il suo primo utile da tre anni a 72,6 milioni di euro.

I crediti deteriorati al lordo delle rettifiche alla fine del primo trimestre sono pari a 47 miliardi, poco variati dai 46,9 miliardi rendicontati alla fine dello scorso anno.

Le rettifiche su crediti a fine marzo sono a 346 milioni di euro, in calo del 40% rispetto al quarto trimestre 2015 e con il valore più basso degli ultimi 4 anni, dice la banca in una nota. La copertura dei deteriorati a fine marzo è al 49%. La raccolta diretta nel primo trimestre è di 120 miliardi, in crescita dello 0,2% da fine 2015.

La situazione patrimoniale della banca alla fine del primo trimestre è di un CET1 transitional al 11,7% dal 12% di fine 2015.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca