BASKET FEMMINILE – Mps Costone alla bella con la Florence

Chi vince è salvo. Un pullman di tifosi al seguito della squadra

E’ il giorno della ‘bella’ per l’Mps Costone che questo pomeriggio tornerà a Firenze per affrontare in gara-3 il Fotoamatore Florence. L’incontro, che prenderà il via alle 18,45 al Palazzetto di S. Marcellino, sancirà la prima salvezza in serie B, mentre per la perdente sarà necessario duellare con chi uscirà sconfitto dall’altro confronto tra Number8 Sgv e Prato, anch’esse ferme sull’1 a 1.

La roboante vittoria riportata dalle senesi in gara-2 giocatasi mercoledì sera al PalaOrlandi in una bolgia infernale messa in piedi dal tifo gialloverde, ma anche dalle giovani della società femminile, ha letteralmente scatenato le potenzialità delle ragazze di Marco Castaldo, tanto che la Società presieduta da Nello Corbini ha organizzato un pullman per la trasferta di domani (partenza ore 16 dal Palazzetto), sperando di poter fare affidamento anche in questa circostanza sul sostegno della tifoseria di fede costoniana.

Aver battuto Firenze per la prima volta in questa stagione, dopo i 3 precedenti ko, è stata una vera e propria iniezione di fiducia per Donadio e compagne che adesso sono consapevoli di avere a che fare con un’avversaria assolutamente addomesticabile, che se affrontata con la stessa determinazione e cattiveria, può essere nuovamente superata. Lucidità in attacco e alta intensità difensiva sono gli elementi chiave da gettare sul parquet di gioco per la seconda volta consecutiva. Certo è che il fattore campo non è elemento da sottovalutare, ma in queste partite-spareggio tutto può accadere. Le senesi sono apparse in forma strepitosa, fortemente concentrate sull’obiettivo da raggiungere, che se centrato, porrebbe fine all’incubo dei play-out.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Golmar Igiene professionale
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca