Calcio: Badesse, esordio in D di mister Gennaioli contro il Tiferno Lerchi

"Rispettiamo tutti ma noi giochiamo per vincere"

L’occasione per Alfredo Gennaioli è arrivata lontana da casa. Lui, aretino verace, dopo tanto girovagare nelle serie inferiori della zona, domani fa il suo esordio in serie D.

Sulla panchina del Lornano Badesse, che ha scommesso sull’ex tecnico del Subbiano per ribadire, e possibilmente migliorare, i risultati della passata stagione. Partendo dalla trasferta di domani contro il Tiferno Lerchi.

Mister Gennaioli, come arriva il Lornano Badesse al debutto in campionato?
“Noi siamo pronti. Sono passati cinquanta giorni e la squadra è cresciuta tanto sotto tutti i punti di vista”.
Che preparazione è stata?
“Come in tutti le preparazioni devi portare i tuoi concetti e giorno dopo giorno i ragazzi hanno assimilato le mie idee sotto l’aspetto dell’atteggiamento e sotto l’aspetto tattico/tecnico”.
Un esordio è sempre un qualcosa di particolare. Cosa di aspetti dalla gara di domani?
“Il Tiferno è una squadra organizzata, di qualità in tutti i reparti. Gomez dietro, Benedetti, Gorini in mezzo al campo, Bruschi, Dorato, Calderini. Una buona squadra, ma anche noi siamo una squadra non al di sotto di nessuno. Rispettiamo tutti, ma andiamo là per vincere”.
Dai tuoi ragazzi invece?
“Mi aspetto quello per cui tutti noi allenatori facciamo questa passione, perché poi la domenica si gioca per vincere. Nell’ultima settimana ho visto crescere il gruppo sotto l’aspetto tecnico, tattico, ma soprattutto dal punto di vista mentale”.
Anche per lei è una prima in serie D. Come vive questo momento?
“Sinceramente sono concentrato, sereno, stabile, lucido. C’è un po’ di emozione, ma poi svanisce tutta all’istante per essere lì con i ragazzi per conquistare questa vittoria”.
Domani che squadra si vedrà?
“Consentitemi di tenere per me la formazione, ma in campo si vedrà la migliore formazione che in questo momento può scendere in campo”.
Nella rosa un mix di giovani e giocatori di esperienza. E’ un valore aggiunto questa composizione?
“Sono tutti ragazzi di qualità, anche sotto l’aspetto dell’atteggiamento. E’ questa è sempre una risorsa”.
Al di là di volersi prendere i 3 punti, Alfredo Gennaioli sarò contento se?
“Se vede tutto quello che abbiamo fatto in questi cinquanta giorni. Sono certo di una cosa, la squadra rispetta tutti ma noi giochiamo sempre per vincere. E soprattutto se riusciamo a esprimere il nostro calcio”.