E’ di Camucia la vittima dell’incidente sul quad a Rapolano

Alfredo Bianchi, 65 anni, è caduto per 15 metri in un burrone a causa di una manovra errata in un sentiero nei boschi di Armaiolo

Si chiama Alfredo Bianchi, 65 anni, la vittima del brutto sinistro a bordo del quad avvenuto oggi pomeriggio ad Armaiolo (Rapolano Terme).

L’uomo, di Camucia (Arezzo) era a bordo del mezzo con un suo amico nei boschi (la località è particolarmente frequentata dagli amanti di tale pratica) finchè si è ribaltato in circostanze ancora non del tutto chiarite cadendo in una scarpata, dove ha fatto un fatale volo di 15 metri che gli è costato la vita, probabilmente a causa di una manovra errata in un sentiero. Il suo amico, anch’esso coinvolto nell’incidente, ha riportato un trauma toracico.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che causa la profondità del bosco e la difficile accessibilità, hanno trovato molte difficoltà ad individuare e recuperare il corpo senza vita di Bianchi caduto nel burrone.

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due