Confermati i 3 spicchi del Gambero Rosso a La Pergola di Radicondoli

Il punteggio di 92 – somma del giudizio su pizza, servizio e locale – consacra la pizza di Vatti fra le migliori in Toscana e in Italia

Grande soddisfazione per Tommaso Vatti, pizzaiolo e patron de La Pergola di Radicondoli – gestita insieme alla moglie Silvia Rossetti – che si aggiudica anche quest’anno il più ambito riconoscimento dei 3 spicchi sulla Guida Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso 2022, premio alle pizzerie italiane che si sono distinte per qualità, costanza, servizio, proposta in carta. Il punteggio di 92 – somma del giudizio su pizza, servizio e locale – consacra la pizza di Vatti fra le migliori in Toscana e in Italia.

L’attenta selezione delle materie prime e l’uso di prodotti toscani e a km vero – quello che privilegia il rapporto diretto con il produttore stesso – la cura del servizio e una proposta originalissima di cucina tradizionale toscana trasposta sulla pizza che caratterizza in maniera forte La Pergola, sono alcuni dei valori e delle peculiarità che hanno consentito a Tommaso Vatti di traghettare negli anni “l’arte bianca” nella contemporaneità, ricevendo numerosi riconoscimenti per il lavoro svolto.

Accanto a La Pergola, a pochi civici nella stessa via, Tommaso Vatti ha aperto nel 2020 Autoctona, un nuovo progetto che si basa sul pane – “il pane bono del Vatti” – e sulla promozione di prodotti locali d’eccellenza e di quanto di buono si trova sulle pizze.

LA PERGOLA
Locale storico a memoria di uomo aperto da sempre, La Pergola si fonde al territorio di Radicondoli e al nome del paese stesso. La Pergola si affaccia su un panorama indimenticabile, un mare di colline verdi fino all’orizzonte, all’ombra di una pergola di uva fragola. Dalla terrazza panoramica, dove nelle serate primaverili ed estive si può cenare alla luce del tramonto, si scorgono in lontananza le torri di San Gimignano, Volterra, la foresta del Berignone, le colline del Chianti e la magnifica valle del fiume Cecina disseminata di borghi medievali.

Conosciuta da generazioni, cambia aspetto dal 1979 quando da sola trattoria diventa anche pizzeria dando vita a un mito che negli anni diventa una delle proposte più apprezzate in provincia di Siena. Radicondoli con le sue vie medievali, le piazze del centro storico e i suoi panorami mozzafiato fa da cornice a questa realtà gastronomica unica nel suo genere.

TOMMASO VATTI
Tra Tommaso e la pizza c’è una lunga storia di passione, dedizione ed esperienza. Si definisce un “pizzaiolo di Paese”, legato alla tradizione della cucina del territorio, ma anche uno sperimentatore di farine, impasti e abbinamenti di gusto sorprendenti.
La formazione all’Università della Pizza del Molino Quaglia, i corsi di aggiornamento sulla lievitazione ottenuta con la sola forza dell’acqua, la partecipazione alle edizioni degli ultimi anni di Pizza UP, il simposio nazionale con i migliori 100 pizzaioli d’Italia, la presenza su tutte le principali guide nazionali di settore sono solo alcune delle tappe che hanno segnato questi primi anni di Pergola.
Oggi Tommaso e la Pergola sono Selected Partner di Petra®, soci AIRO (Associazione Italiana Ristoratori dell’Olio) e membri di Pizza&Peace.