Consiglio su Mps, Landi (Lega): “Responsabilità chiare, non ripetere altri errori”

Mozione unitaria in Consiglio, l'intervento del consigliere regionale della Lega Marco Landi

“La voce che si è alzata unanime oggi da Siena è la voce di tutta la Toscana: una voce che chiede che siano prese in considerazione soluzioni alternative all’acquisizione da parte di UniCredit”.

Così il consigliere regionale della Lega Marco Landi, presente stamani al consiglio comunale di Siena dedicato al Monte dei Paschi .

“Un’operazione da lacrime e sangue per il territorio senese e per tutta la Regione. Di strade alternative ce ne sono: sapere, martedì prossimo, che tutto è stato deciso sarebbe un’offesa a Siena e alla Toscana. Se oggi il quadro è a tinte così fosche è per gli errori commessi in passato. Non aggiungiamone altri. MPS non è ‘solo’ la banca più antica del mondo, ma una colonna portante del tessuto economico regionale e un patrimonio di competenze e risorse che non meritano di essere disperse”.