Contrada della Chiocciola, inaugurata la piazzetta “Victor Hugo Zalaffi” – FOTO

Spazio intitolato al popolare senese e contradaiolo della Chiocciola in via San Marco. uno dei luoghi più cari al rione dove la sezione dei Piccoli - di cui Zalaffi è stato l’ideatore e primo presidente - allestisce da sempre gli addobbi del tabernacolo

E’ stata inaugurata questa mattina la nuova Piazzetta “Victor Hugo Zalaffi”, lo spazio che porterà il nome del popolare senese e contradaiolo della Chiocciola in via San Marco, uno dei luoghi più cari al rione dove la sezione dei Piccoli – di cui Zalaffi è stato l’ideatore e primo presidente – allestisce da sempre gli addobbi del tabernacolo.

Al taglio del nastro ha partecipato il sindaco di Siena Luigi De Mossi, l’onorando priore della Chiocciola Maurizio Tuliani, il presidente della sezione dei Piccoli chiocciolini Simone Dominici, l’ex priore Roberto Martinelli ed i familiari di Zalaffi.

A tracciare il profilo di Zalaffi è stato l’ex priore Roberto Martinelli: Victor Hugo Zalaffi, nato nel 1894 e scomparso nel 1981, è stato tra i contradaioli più conosciuti ed ammirati. Combattente e prigioniero della Grande Guerra, fu a Fiume con i Granatieri. E’ stato il dirigente che ha ideato per primo una sezione Piccoli fra i diciassette rioni, ma anche ad aver pensato e poi realizzato una fontanina di Contrada istituendo nel 1947 il “Battesimo contradaiolo”.