Corse a Pian delle Fornaci, tutti i risultati

I vincitori delle otto corse a Pian delle Fornaci

La pioggia non ha fermato la prima giornata di corse a Pian delle Fornaci che ha visto una buona cornice di spettatori, tantissimi addetti ai lavori anche provenienti da Fucecchio, Legnano, Asti e Ferrara, e interessanti risultati.

Nella prima corsa Premio giovani promesse, riservata a anglo arabi di quattro anni vince Un Fuoriclasse montato da Guglielmi, secondo Unico de Aighenta con Chiavassa e terzo Ungolo con Arru,

La seconda corsa Premio apertura per anglo arabi ha visto la vittoria di Quisario con Topalli, secondo Tale e Quale con Carboni e terzo Tottubellu con Mari.

Terza corsa Premio L’Ars Neon per purosangue è stata vinta da Wallykazam con Siri, seguito da Pajarito con Migheli e Totò con Pusceddu.

La quarta corsa, Premio Strade Bianche per anglo arabi è vinta da Ser Bona con Vicino, poi Uber Alles arrivato scosso per la caduta di Cersosimo, e terzo San Vittore con Topalli.

Quinta corsa, Premio Unistrasi per purosangue di quattro anni e oltre, è stata vinta da Smorfia con Mereu, seguito da Normanprince con Siri e Scaramacai con Enrico Bruschelli.

La sesta corsa, Premio Conad per cavalli anglo arabi, ha visto al primo posto Qantu Alese con Vicino, secondo Spartaco da Clodia con Topalli e terzo Piccolo Diavolo con Sanna.

Settima corsa, Premio Lazzaro Beligni per purosangue quattro anni ed oltre, è stata vinta da Bernardo con Pusceddu, secondo Il Gladiatore con Sanna e terzo Mdk con Pes.

L’ottava corsa Premio Fonte Gaia per anglo arabi, è vinta da Sempre In Piedi con Enrico Bruschelli, seguito da Nottifrimmesmai con Topalli e Pressing de Mores con Chivassa.

Ecco il programma completo Pian delle Fornaci: il programma con otto corse e inizio ore 13,45

Il resoconto completo della prima giornata di corse a Pian delle Fornaci sarà trasmessa in esclusiva da Radio Siena Tv

(foto Edoardo Crainz)

 

 

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau