Home Sport CUS Judo: bella prestazione agli Europei per Yuri Ferretti e Cesare Gambini
0

CUS Judo: bella prestazione agli Europei per Yuri Ferretti e Cesare Gambini

0
0

Solo ai piedi del podio, ma con grande onore, i due rappresentanti del Cus Siena Judo agli Europei di Koper

Sabato 19 e domenica 20 maggio si è svolto il Campionato Europeo di Kata in Slovenia, nella cittadina di Koper. Tra le 23 coppie a rappresentare l’Italia sono stati chiamati anche due giovani atleti del Cus Siena Judo, Yuri Ferretti e Cesare Gambini, i quali alla loro prima grande esperienza a livello europeo hanno ottenuto un risultato storico per la sezione judo del Cus.

Nella prima giornata di gara, nella fase delle eliminatorie i due cussini, sono riusciti a classificarsi secondi nella loro pool ottenendo un punteggio di 236.0, riuscendo a superare le coppie olandesi, slovene, croate e una francese; per pochissimi punti non sono riusciti a superare l’altra coppia francese. Avendo così ottenuto un’ottima posizione nella loro pool, si sono qualificati per la finale, che si è svolta la Domenica. Anche durante la fase finale del Campionato Europeo i due nostri portacolori hanno dimostrato grande concentrazione e tecnica, riuscendo così ad aumentare il loro punteggio nella seconda prova di oltre dieci punti, arrivando al punteggio di 246.5, che per soli due punti non sono bastati per salire sul podio; due punti che all’interno di una prova di kata rappresentano una differenza microscopica.

I due judoka del Cus, Yuri Ferretti e Cesare Gambini, si sono quindi classificati quinti a questo Campionato Europeo di Kata, facendo risaltare il Cus Siena per l’altissimo livello tecnico che è riuscito a raggiungere negli ultimi anni, grazie al tecnico Omar Pasquinuzzi che segue con grande passione questa specialità. Un risultato molto importante, anche se con un pizzico di amaro, per tutto il judo senese. Questa prestazione è la più alta, a oggi, a livello di specialità tecnica, in quasi 50 anni della sezione, scrivendo così un piccolo pezzo di storia.

Il sabato, a Cittadella, si è tenuta la prova nazionale del circuito Master, dove Romeo Valerio si è classificato al secondo posto nella categoria 81 kg. Passati i turni eliminatori, nella finale è riuscito ad andare in vantaggio ma ha ceduto negli ultimi secondi, per una deconcentrazione, il gradino più alto del podio al suo avversario – amico: il laziale Giacomo Polenta.

Anche Kris Cipriani è salito a podio nei 90 chili, dopo una gara determinata; anche in questo settore, il CUS Siena si conferma, quindi, ai massimi livelli.

Tra gli impegni significativi del Cus Siena di queste ultime settimane degna di menzione è anche la partecipazione alla finale di campionato italiano di judo per la categoria 66 Kg dell’atleta senese Simone Muzzi.

Vinto il primo incontro, una banale distrazione, che a questi livelli si paga sempre, gli ha fatto perdere il secondo senza poi essere recuperato.

L’atleta Cussino, accompagnato dal Maestro Simone Cresti, pur nelle conclusioni non rosee, dimostra sempre di avere grandi qualità, equilibrio e grinta sul tatami che gli ha permesso di arrivare, anche se non sul podio, a gareggiare, al primo anno, nei campionati italiani juniores in una categoria blindata dalla presenza del campione del mondo Lombardo che l’ha letteralmente dominata.

Segnalazioni news Radio Siena Tv

Hai una notizia da segnalarci?
Da oggi puoi farlo con la sezione Segnalazioni di Radio Siena TV