Decesso dopo l’operazione, 8 i medici sotto inchiesta

Un 85enne di Poggibonsi morí due giorni dopo un intervento di chirurgia vascolare. A condurre le indagini è il pm Daniele Rosa

Sono 8 i medici dell’ospedale le Scotte di Siena finiti sotto indagine a seguito della morte di un anziano che era stato sottoposta ad un intervento di chirurgia vascolare. L’ipotesi di reato è di omicidio colposo.

L’uomo, 85 anni, di Poggibonsi, è deceduto il 6 settembre, due giorni dopo l’operazione. A condurre le indagini è il pm Daniele Rosa. La Procura di Siena ha spiegato di aver aperto il fascicolo iscrivendo nel registro degli indagati i vari medici e chirurghi per poter ricostruire al meglio i fatti e accertare se ci siano state responsabilità in capo al personale medico.