Da domani a Siena le iniziative per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

L’assessora Tarquini: ” Un percorso complesso, ma finalmente intrapreso, per raggiungere in maniera completa gli obiettivi che portano alla parità dei generi”

Un ricco programma di iniziative, coordinato dall’assessora alle Pari Opportunità Tiziana Tarquini e proposti dalle varie realtà cittadine, per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del prossimo 25 novembre.

Tanti gli argomenti trattati per richiamare l’attenzione su un tema, purtroppo, sempre più alla ribalta della cronaca e ribadire la ferma condanna verso ogni atto violenza perpetrato nei confronti dell’universo femminile, all’interno degli incontri, seminari, momenti culturali e professionalizzanti organizzati in queste settimane. “Parole di donne – ha evidenziato l’assessora Tarquini – per raccontarsi e prendersi il loro spazio con la testimonianza delle loro storie. Un percorso più che mai necessario, per trovare risposte sociali e culturali alla violenza, e agire per eliminare le condizioni che la generano. Un percorso complesso, ma finalmente intrapreso, per raggiungere in maniera completa gli obiettivi che portano alla parità dei generi”.

Si inizia il 21 novembre alle ore 10 presso l’Università per Stranieri di Piazza Rosselli, 21/28 nell’aula 1-2 con “Linguaggio dei media e genere”, un corso di formazione per giornalisti promosso dalla Regione Toscana, dalla Commissione regionale Pari Opportunità, dal Consiglio regionale dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana e approvato dal CUG dell’Unistrasi.

Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due