Domenica l’inaugurazione della nuova Piazzetta Victor Hugo Zalaffi

Lo spazio che prenderà il nome dello storico chiocciolino si trova in Via San Marco, dove i piccoli allestiscono ogni anno il tabernacolo

Domenica 18 ottobre 2020, alle ore 11, sarà inaugurata la nuova Piazzetta “Victor Hugo Zalaffi”. Lo spazio che porterà il nome del popolare senese e contradaiolo della Chiocciola si trova in via San Marco, in uno dei luoghi più cari al rione dove la sezione dei Piccoli, di cui Zalaffi è stato l’ideatore e primo presidente, allestisce da sempre gli addobbi del tabernacolo. Al taglio del nastro parteciperanno il sindaco di Siena Luigi De Mossi, l’onorando priore della Chiocciola Maurizio Tuliani, il presidente della sezione dei Piccoli chiocciolini Simone Dominici, il rappresentante degli ex Presidenti della sezione Piccoli chiocciolini Bruno Alfonsi ed i familiari di Zalaffi.

Victor Hugo Zalaffi, nato nel 1894 e scomparso nel 1981, è stato tra i contradaioli più conosciuti ed ammirati. Combattente e prigioniero della Grande Guerra, fu a Fiume con i Granatieri. E’ stato il dirigente che ha ideato per primo una sezione Piccoli fra i diciassette rioni, ma anche ad aver pensato e poi realizzato una fontanina di Contrada istituendo nel 1947 il “Battesimo contradaiolo”.

La Giunta Comunale, su proposta della contrada della Chiocciola, ha voluto rendere omaggio alla figura di Zalaffi che ha dedicato tutta la sua vita alla famiglia, alla contrada e alla città lasciando una indelebile e storica testimonianza di passione ed affetto.