Donne delle contrade attrici per tre serate per beneficenza

“A spasso nel tempo”, gli ultimi biglietti disponibili

Siamo ormai alle battute finali: si aggiustano i costumi, si ripassano mille e mille volte le battute, si ripetono i balletti. Le donne delle contrade saliranno sul palco del Teatro dei Rozzi venerdì 3 marzo e sabato 4 marzo alle ore 21,15 e poi domenica 5 marzo alle 17,30 dopo mesi di prove che le hanno viste diventare gruppo, senza distinzione di età e di bandiera. Lo fanno per un nobile scopo: contribuire al fondo che il Magistrato delle Contrade ha istituito per aiutare le popolazioni terremotate.

“A spasso nel tempo – Quattro salti nella storia”, commedia in due atti scritta da Letizia Gettatelli, con la regia di Marco Bonucci e Nicoletta Ligabue, con l’accompagnamento musicale di Giorgio Masciotti, le coreografie di Martina Lorenzetti, le scenografie di Fabrizio Landini e la collaborazione della compagnia teatrale Il Grappolo, vuole raccontare un viaggio diverso, facendo ridere e divertire.

Per il Coordinamento delle Donne delle contrade l’appuntamento biennale con la commedia è diventato ormai una tradizione, che nel tempo ha dato modo di concretizzare tante opere benefiche unendo divertimento e condivisione. Questa volta ci riprovano e i biglietti per le tre serate sono andati a ruba. L’obiettivo è il sold out, ed è veramente ad un passo, ma è raggiungibile solo con l’aiuto di tutti. Per gli ultimi biglietti è possibile contattare Tiziana Marchetti (3394251157), perchè la solidarietà si può fare anche con una risata.

locandina commedia coordinamento donne delle contrade

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due