Escursionista disperso salvato dai vigili del fuoco

Un uomo di 60 anni si era perso in una zona impervia e rocciosa di Ripa d’Orcia, per fortuna è stato recuperato sano e salvo da vigili e soccorritori

Si era perso ieri nei boschi di Ripa d’Orcia (San Quirico d’Orcia) durante un’escursione un 60enne, ma per fortuna è stato salvato dai vigili del fuoco. Stanco e non in perfette condizioni di salute, una volta persa la bussola, aveva avvertito i vigili del fuoco fornendo loro la posizione prima che il telefono gli si scaricasse. Sono scattate così articolate ricerche, durate ore, durante le quali l’apprensione è stata grande. Alla fine l’uomo è stato recuperato in una zona impervia, rocciosa e scoscesa, a 100 metri di dislivello, e affidato ai soccorritori del 118, che lo hanno preso in carico per le cure mediche di rito. Sul posto sono sopraggiunti anche i carabinieri.