Fondazione Mps e Coni insieme per il progetto “Scool Food”

Per aumentare le competenze degli studenti nel campo di agricoltura, sprechi e rifiuti

Da quest’anno la Fondazione Mps ha coinvolto il CONI in “sCOOL FOOD dal banco alla tavola”, il progetto si propone di incrementare le competenze degli studenti nel campo dell’agricoltura, sprechi e rifiuti, consumo consapevole, stili di vita, educazione alimentare, sostenibilità energia e risorse, migliorandone lo stato di salute e gli stili di vita. Infatti, a questo blocco di argomenti, sono state aggiunte 30 ore di Educazione Motoria di cui 25 verranno effettuate da Docenti CONI e 5 dalle insegnanti curriculari.

Il progetto copre 3 province Arezzo, Siena e Grosseto ed è rivolto agli alunni delle classi terze, quarte e quinte delle Scuole Primarie. Importanti i numeri delle adesioni: quasi 4.000 ragazzi, 50 plessi e 180 classi partecipanti, di cui 147 in totale per le tre province con 21 Istituti Comprensivi e 36 Plessi beneficeranno dell’attività del CONI.

Sia i professori che i Docenti CONI hanno partecipato ad una Formazione obbligatoria, gli insegnanti hanno avuto un incontro di 5 ore a cui si aggiungerà, prossimamente un appuntamento esperienziale a provincia di 3 ore e potranno usufruire di un supporto, in itinere, di 2 ore. Le lezioni saranno effettuate da un docente CONI, laureato/a in Scienze Motorie/ISEF oppure da Istruttori altamente qualificati con i Corsi della Scuola Regionale dello Sport e seguiranno gli obiettivi delle Indicazioni Nazionali, ovviamente largo spazio al gioco e soprattutto al Giocosport in cui i ragazzi possono sperimentare più discipline possibili e nello stesso tempo raggiungere una formazione coordinativa ottimale “Grande soddisfazione in questo anno scolastico! Finalmente un progetto strutturato che copre l’intero anno scolastico nelle classi delle Scuole Primarie con l’Educazione Motoria” – dice Paolo Ridolfi Delegato CONI Siena- Un ringraziamento veramente particolare va alla Fondazione Monte dei Paschi di Siena che ci ha sostenuto e ha creduto nell’importanza di diffondere la cultura del movimento, del benessere e dei corretti stili di vita che sono anche il fulcro del progetto.”

“sCOOL FOOD si conferma un progetto strategico in cui la Fondazione Mps crede e investe molto, un percorso educativo di cittadinanza globale che coniuga le diverse anime del sapere, quella cognitiva, emozionale e comportamentale e in questi ultimi anni ha assunto un ruolo determinante nella didattica scolastica dei nostri ragazzi – afferma Davide Usai, direttore generale della Fondazione Mps – In questo contesto si inserisce la rinnovata collaborazione con il CONI: una corretta attività di educazione motoria completa, supporta e facilita l’adozione di un corretto stile di vita in una logica di piena sostenibilità”.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca