Home Eventi a Siena Franci Festival, il concerto di Primavera è dedicato a “Francia e Dintorni”

Franci Festival, il concerto di Primavera è dedicato a “Francia e Dintorni”

0
0

Livia Zambrini, Daniele Fabbrini ed il Maestro Carmelo Giallombardo affronteranno tre autori francesi di diverse epoche: Henrì Vieuxtemps, Max Bruch e Francis Poulenc

Ritorna la musica del Franci Festival con il concerto ‘Francia e Dintorni’, che si terrà domani mercoledì 21 marzo alle 18 sul palco dell’Auditorium in Prato Sant’Agostino. Per festeggiare la Primavera la rassegna di concerti di musica da camera organizzata dall’Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci di Siena porterà in scena tre autori francesi di epoche diverse, come Henrì Vieuxtemps, Max Bruch e Francis Poulenc, per un viaggio di note di raro stile compositivo.

Protagonisti della performance saranni due ex allievi del Franci come Livia Zambrini al pianoforte e Daniele Fabbrini al clarinetto, accompagnati al Maestro Carmelo Giallombardo alla viola. Il concerto inizierà con le musiche di Henrì Vieuxtemps, il principale esponente della scuola di violino franco-belga, per continuare poi con gli Otto Pezzi per clarinetto, viola e pianoforte op. 83 di Max Bruch ed il gran finale con la sonata per clarinetto e pianoforte di Francis Poulenc.