Guberti: “Un’emozione tornare, mi sento piú giocatore”

Le impressioni del centrocampista nel post gara con Flaminia

Un gradito ritorno quello di Stefano Guberti in casa Siena. Le sue parole in conferenza stampa nel post gara di Siena-Flaminia.

“Una grande emozione essere qui. Non è bello dirlo, ma mi fa risentire più giocatore. Mancano 13 partite e noi dobbiamo pensare partita per partita e dobbiamo fare più punti possibili. Come sono tornato a Siena?
Il direttore Grammatica mi ha scritto e siccome stava venendo in Sardegna, Sartor mi ha chiesto di andare. Era un po’ difficile sia per la squadra dove ero che per la famiglia. Poi sono un testone… ” L’epilogo con la Robur Siena “Per come è finita l’anno scorso ci siamo rimasti male è ovvio ma è un capitolo chiuso, andiamo avanti”.