I detenuti di Santo Spirito dipingono e scrivono fiabe

Nel reparto oncologico di pediatria le tele dei detenuti di Santo Spirito

I detenuti del Carcere di Santo Spirito di Siena hanno consegnato alcune tele realizzate nell’ambito del corso di pittura e ceramica gestito dai volontari della Croce Rossa Italiana al reparto pediatrico oncologico dell’Ospedale Le Scotte di Siena.

L’iniziativa di solidarietà ha visto i detenuti impegnati nella donazione di quadri ritraenti gli stemmi delle 17 contrade riadattate con le raffigurazione di personaggi dei cartoni animati. Le tele vanno ad adornare le pareti del reparto ospedaliero che ospita i piccoli pazienti affetti da gravi patologie oncologiche.

Sergio La Montagna, direttore del Carcere di Santo Spirito, ha anche annunciato in anteprima che “martedì prossimo 3 maggio verrà presentato il volume di fiabe scritte dai detenuti rivolto ai bambini delle scuole elementari di Siena”.

foto detenuti palio 1