E’ morta Ida Magli, criticò il drappellone di Alì Hassoun

Ida Magli fu docente all’Università di Siena

Mondo della cultura ancora in lutto. Dopo la scomparsa di Umberto Eco, è morta all’età di 90 anni Ida Magli antropologa e filosofa italiana, considerata una delle menti più apprezzate del Paese. Per alcuni anni è stata docente di Psicologia sociale all’Università di Siena.

Era laureata in Filosofia con una specializzazione in psicologia medica sperimentale all’Università “La Sapienza” di Roma presentando una tesi sperimentale sul linguaggio radiofonico e aveva insegnato Antropologia culturale alla Sapienza di Roma.

Nel luglio 2010 Ida Magli criticò fortemente in un articolo su “Il Giornale” il drappellone dipinto dal musulmano Alì Hassoun, sostenendo “che infanga la nostra civiltà il fatto che il San Giorgio sia stato dipinto da un musulmano”.

palio2luglio2010

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due