Home Cronaca Il Comitato Amici del Palio racconta l’impegno nelle scuole per divulgare cultura e tradizione
0

Il Comitato Amici del Palio racconta l’impegno nelle scuole per divulgare cultura e tradizione

0
0

Oltre 13 gli istituti coinvolti, anche fuori le mura. Il 10-12 maggio l’evento conclusivo “Sòna Sòna campanella”

Ospiti di Veronica Costa a Il Palio d’Inverno, Emiliano Muzzi e Giovanni Sportoletti del Comitato Amici del Palio hanno raccontato il loro impegno divulgativo e culturale del Palio all’interno delle scuole senesi.

“Facciamo molte lezioni nelle scuole elementari, fin da ottobre – ha detto Sportoletti –  e anche in una scuola media, la San Bernardino. Ma andiamo anche fuori Siena, Monteroni d’Arbia, Quercegrossa e Monteriggioni, questo perchè ormai poche persone vivono dentro le mura. Nel complesso sono quasi 13 gli istituti coinvolti. Vogliamo far conoscere la cultura paliesca e le tradizioni: in prima elementare portiamo tanti oggetti da far vedere e toccare come bandiere e tamburi. Il riscontro è molto alto, c’è grande interesse da parte delle maestre e dei bambini. L’ingenuità delle loro domande dà sempre gli stimoli per andare avanti”.

“Sòna Sòna Campanella – ha aggiunto Muzzi – è il progetto conclusivo del nostro percorso con le scuole, si terrà dal 10 al 12 maggio, dal venerdì alla domenica, presso il cortile del Podestà, con tutti gli elaborati e tante sorprese, è ormai un evento tradizionale”.