Ispezionata ditta edile del senese, scoperte violazioni delle norme di sicurezza

Blitz in Valdichiana dei carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Siena e della Usl sud est – Pisll di Torrita di Siena: tre persone nei guai

Contrasto al lavoro nero e delle violazioni in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro, ieri in Valdichiana i carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Siena e della Usl sud est – Pisll di Torrita di Siena, in collaborazione con i carabinieri della Compagnia di Montepulciano, hanno effettuato un’ispezione presso una ditta, specializzata nell’esecuzione di lavori edili.

All’esito dei controlli venivano rilevate alcune violazioni in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro, contestate a 3 persone, operanti tutte a vario titolo per la società operante nel cantiere. L’amministratore unico incorreva – quale datore di lavoro – in violazioni legate rispettivamente alla carenza di manutenzione delle attrezzature e al mancato avvio all’ addestramento del personale impiegato; un ingegnere, incorreva invece – quale preposto – nella violazione afferente alla mancata vigilanza in merito alle applicazioni delle citate disposizioni di legge; un operaio specializzato, incorreva infine-  quale lavoratore – in una violazione attinente a comportamenti e operazioni pericolose per la propria incolumità, constatati direttamente dai militari operanti.