Lojudice diventa Cardinale: oggi alle 16 il Concistoro

La città di Siena avrà il suo Cardinale. Lojudice celebrerà la prima messa in Duomo il 1 Dicembre per Sant'Ansano

Si svolgerà oggi alle ore 16, con una formula un po’ modificata nel rispetto delle norme anti-Covid, il Concistoro durante il quale l’Arcivescovo di Siena, Montalcino e Colle Val d’Elsa Augusto Paolo Lojudice sarà nominato Cardinale. Con lui saranno altri 12 i nuovi cardinali nominati. Avendo meno di 80 anni Lojudice sarà tra i porporati che avranno il diritto a partecipare a un futuro conclave.

“Ognuno di noi, in particolare noi cardinali dobbiamo essere i primi servitori della Chiesa, non in senso astratto, ma la Chiesa viva, fatta di gente, di persone – ha dichiarato Lojudice al Tg1 – Io credo di continuare a seguire la Chiesa anche in questa nuova esperienza di responsabilità, e spero di poterlo fare come ho fatto finora e anche meglio”.

A causa delle norme vigenti le celebrazioni non avranno la forma canonica nella Cappella papale e avverranno con una partecipazione molto limitata di popolo (fedeli laici, persone consacrate, presbiteri e Vescovi). Oltre ai cardinali di nuova e antica creazione, saranno presenti circa 100 fedeli, accompagnatori delle nuove porpore, oltre a parroci e rettori delle chiese titolari affidate dal Papa ai cardinali di nuova creazione.