Lunedì nero per la Borsa, titolo Mps in picchiata

Il titolo Mps perde il 13,23% nel lunedì nero per la Borsa

E’ stato un lunedì nero per i mercati finanziari internazionali e sopratutto la Borsa Italiana. La Brexit sta pesando sull’intero comparto bancario europeo, con i titoli delle maggiori banche letteralmente presi d’assalto dalle vendite. In Italia, a spiccare sono stati i ribassi di banca Montepaschi che ha perso il 13,23% a Piazza Affari, risultando così la peggiore delle blue-chip, seguita da Intesa che invece perde un -11,38% e Unicredit che lascia sul terreno un -8,33%.

L’effetto negativo scaturito dall’uscita del Regno Unito dall’UE, di fatto, ha fatto precipitare il Ftse Mib: toccata particolarmente Mps, molto vicina ai minimi storici toccati già venerdì scorso a quota 0,3901 euro per azione.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca