Misericordia di Buonconvento, oggi l’inaugurazione di due nuove autovetture

A disposizione dei cittadini per raggiungere le Scotte e i centri fisioterapici per cure mediche. Pianigiani Rottami Srl contribuisce alla donazione dei mezzi

Si è svolta quest’oggi presso l’oratorio di San Sebastiano l’inaugurazione dei due mezzi della Confraternita della Misericordia di Buonconvento. Le due nuove autovetture, che si aggiungono alle altre quattro, saranno a disposizione per tutti i cittadini che avranno bisogno di raggiungere l’ospedale Le Scotte di Siena e centri fisioterapici per cure mediche. Ha un viso emozionato Mario Sassetti governatore della confraternita, che ringrazia i volontari per il loro lavoro e lancia un messaggio ai giovani: “quest’anno sono entrati a far parte della Misericordia 4 giovani ragazzi poco più che ventenni ma c’è sempre bisogno, venite a darci una mano”.
“Le due autovetture” spiega, “sono state donate grazie al contributo di sponsor. Per la Sandero Dacia ringrazio la Pianigiani Rottami Srl la cui famiglia è molto legata a Buonconvento, la Banca Cras e Marino Fa Mercato.
Il Fiat Dobló invece è stato donato grazie al contributo del 5X1000 ed è stato dedicato in memoria di Enzo Barontini, governatore della Misericordia deceduto”. Con fascia tricolore presente alla celebrazione anche il vicesindaco Elisabetta Borgogni orgogliosa del lavoro che la confraternita svolge per i cittadini. È stato poi Don Carmelo, parroco di Buonconvento, a benedire i due mezzi e a seguire nei locali della confraternita un buffet per tutti i volontari ed i cittadini per festeggiare l’evento.

Elena Pianigiani