Monte dei paschi, il titolo vola in Borsa

Il giorno del cda il titolo Monte dei paschi sale del 6,5%

Monte dei Paschi di Siena rialza la testa in Borsa nel giorno del primo consiglio di amministrazione dell’era Morelli nel quale il board potrebbe aggiornare l’agenda delle operazioni di aumento di capitale e piano industriale. Il titolo sale del 6,5%, e recupera quota 0,2 euro, sfruttando anche le indiscrezioni su un interesse di fondi del Medio Oriente a partecipare in modo consistente alla prossima ricapitalizzazione di Siena.

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera nei giorni scorsi, quattro fondi del Qatar o comunque del Golfo Persico potrebbero intervenire nell’aumento sottoscrivendo 250 milioni di euro ciascuno mentre resta in piedi il progetto di perseguire una parte del rafforzamento patrimoniale attraverso la conversione in azioni di bond subordinati Mps nelle mani di investitori istituzionali.

La presenza di “anchor investors” (cosi’ viene chiamato tecnicamente l’intervento di investitori di grosso calibro nell’imminenza di una operazione come la quotazione o l’aumento di capitale che forniscono un segnale di fiducia al mercato sull’operazione stessa e anche sui suoi valori) potrebbe facilitare l’aumento di capitale da 5 miliardi di Mps, commentano gli analisti di Banca Imi, anche se il rischio di esecuzione resta alto.

L’interesse dei fondi mediorientali resta comunque preliminare, fanno notare altri analisti, rilevando come il focus per il momento e’ concentrato su tempi e dimensioni dell’aumento.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca