Monte dei Paschi porta a Siena il Festival della Cultura Creativa dell’ABI

Come ogni anno, il Festival della Cultura Creativa dell’ABI ha visto la realizzazione da parte di bambini e ragazzi di progetti creativi attraverso esperienze in laboratori

Avvicinare i giovanissimi alla cultura e renderli soggetti attivi della creazione artistica, stimolandone la creatività e il pensiero critico. Con questo scopo Banca Monte dei Paschi di Siena ha confermato anche quest’anno il suo sostegno al “Festival della Cultura Creativa – le banche in Italia per i giovani e il territorio”, l’iniziativa promossa dall’ABI, rivolta ai ragazzi di età compresa tra i 6 e i 13 anni. Per il quarto anno consecutivo Banca Mps ha garantito il proprio appoggio alla manifestazione, perché scommettere sui giovani e sulla cultura significa scommettere sul futuro e promuovere lo sviluppo e la crescita di un’intera comunità.

Filo conduttore dell’edizione 2017 è stato il tema del buon viaggio: muoversi e crescere tra i sentieri dell’arte, della scienza e della creatività. Partendo dalla tematica del viaggio, Banca Mps, con la collaborazione del Comitato Amici del Palio, ha organizzato nella propria sede storica in Piazza Salimbeni a Siena un incontro didattico finalizzato a comprendere come muoversi e crescere tra i sentieri dell’arte, della scienza e della fantasia. Il progetto ha coinvolto circa 75 alunni di tre classi (IV B, IV C e IV D) della Scuola primaria Baldassarre Peruzzi di Siena. Alberto Fiorini, già insegnante e Preside di Scuola primaria, nonché autore di molteplici libri sulla storia e sulle tradizioni locali, ha mostrato aspetti della città e del Palio, rappresentati in tante opere pittoriche del passato, per far cogliere agli alunni quanto monumenti, strade, piazze e il Palio stesso siano cambiati nel corso dei secoli. I giovani protagonisti hanno poi avuto l’occasione di visitare il Museo San Donato di Banca Mps per verificare in prima persona quanto spiegato, ammirando ‘dal vivo’ alcuni dei quadri presenti nella Collezione artistica della Banca.

Gli studenti sono stati, infine, invitati ad esprimere liberamente i loro pensieri e le loro sensazioni con disegni, poesie, lavori di collage. Gli elaborati saranno esposti in una mostra che si terrà dall’11 al 14 maggio nel Cortile del Podestà, in Piazza del Campo. Un’iniziativa organizzata dal Comitato Amici del Palio a coronamento del progetto “Il Comitato nelle scuole”, volto a far conoscere e comprendere agli alunni senesi degli Istituti Primari di I e II grado la storia della città e del mondo che quotidianamente vivono.

Il “Festival della Cultura Creativa” dell’ABI, organizzato nella prima settimana di aprile sull’intero territorio nazionale, ha visto come ogni anno la realizzazione di una serie di progetti orientati alla creatività e alla sensibilizzazione delle capacità espressive tramite l’esperienza diretta di laboratori, mirando a rendere la Banca un soggetto attivo al fianco della società civile e un catalizzatore di cultura e innovazione sul territorio. La manifestazione ha raggiunto, nella passata edizione, ben 50 città in tutta Italia e più di 20.000 bambini e ragazzi che hanno messo alla prova la propria capacità creativa e si sono interrogati sul tema dell’abitare.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc