Mps, Sani (PD): “Tutelare la banca da operazioni speculative”

Il neodeputato, presente nella Commissione Finanze alla Camera, interviene sulla questione Mps

“Il Monte dei Paschi va tutelato da operazioni speculative che ne possano compromettere l’operatività, la crescita e la salvaguardia dei livelli occupazionali. In questi anni l’istituto ha riconquistato significative fette di mercato e la sua integrità va difesa: sono pienamente d’accordo con le indicazioni sollevate in tal senso dalle associazioni sindacali di categoria e con le richieste del territorio senese”. Interviene così il neodeputato PD Luca Sani sulla questione Mps.

“Nei prossimi mesi – continua Sani – anche in virtù della mia presenza in Commissione Finanze della Camera, seguirò con attenzione la vicenda del Mps: evitare lo smembramento e garantire legame con territorio rappresentano due condizioni essenziali per il futuro della banca e se occorre andranno ripensati i tempi di uscita dello Stato dall’azionariato della banca previsti dal piano industriale”.