Mps si prepara a chiudere 50 filiali

La volontà è stata comunicata ai sindacati. Si tratta di sportelli di Mps Capital Services, Mps Leasing & Factoring e Banca Widiba. Un'iniziativa probabilmente legata alla trattativa con Unicredit

Il Monte dei Paschi si prepara a chiudere 50 filiali in linea con gli impegni presi con le autorità dell’Unione europea nell’ambito del piano di ristrutturazione 2017-2021.

Lo si legge in una copia della lettera che la banca controllata dal Tesoro ha inviato oggi ai sindacati.

La procedura non dovrebbe prevedere esuberi, ma è stimata la liberazione di circa 70 risorse che saranno utilizzate nell’ambito della rete commerciale. Si tratta di sportelli di Mps Capital Services, Mps Leasing & Factoring e Banca Widiba,a quanto risulta sparse in tutta Italia nelle cinque aree commerciali.