Orrore Robur: sconfitta 3-0 dalla Lupa Roma

I bianconeri sconfitti ad Aprilia dalla penultima in classifica.

Ennesimo pomeriggio nero per la Robur Siena in questa stagione. I bianconeri sono stati sconfitti in trasferta dalla Lupa Roma per 3-0. Nel primo tempo la squadra di Cucciari ha sbloccato il risultato con la rete di Fofana al 29esimo su un errore difensivo di Pellegrini e Ficagna che hanno lasciato liberi Volpe di crossare e lo stesso Fofana di battere a rete. Al 34esimo papera di Montipo’ che nel rinviare colpisce in pieno Cristiano che sfrutta la ribattuta ed insacca. Nella ripresa, dopo un tentativo di Ficagna sugli sviluppi di un corner, a 4 minuti dalla fine è arrivato il terzo gol, con il colpo di testa di Tajarol lasciato solo in area da Masullo.

“Non ho parole, non riesco a capire come mai questa squadra non reagisca alle avversità”, ha dichiarato al termine della partita il presidente Antonio Ponte. Lo stesso patron bianconero ha fatto poi riferimento alle vicende societarie: “Confermo che è mia intenzione vendere la maggioranza delle quote entro il 30 marzo, dobbiamo incontrarci con Anna Durio per trovare l’interesse comune e non aspettare giugno”, ha detto ancora il numero uno bianconero.

Da valutare la posizione del tecnico Guido Carboni, giovedì al Rastrello alle 18 intanto arriva il Pisa di Gattuso, squadra seconda in classifica.

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due