Piace il made in Siena e l’export cresce di 11 milioni di euro

In crescita export di prodotti senese

Cresce il made in Siena e nel IV° trimestre 2015 l’export registra un aumento di ben 11 milioni di euro. L’analisi degli scambi commerciali con l’estero effettuata nel report trimestrale dell’Osservatorio Economico Provinciale della Camera di Commercio Siena, fa rilevare  elementi positivi sulle esportazioni e sul saldo della bilancia commerciale con riferimento al territorio provinciale.

I flussi commerciali verso l’estero, grazie agli imprenditori locali,  si mostrano floridi e dopo l’incremento dell’1,4% nel III° trimestre 2015 arriva un dato ancora più positivo: un incremento del 3,3% nell’ultimo trimestre 2015 che corrisponde a circa 11 milioni di euro in più di prodotti esportati su base annua.

Invece i flussi commerciali in entrata, nella provincia di Siena, registrano un calo rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente di circa 3 milioni di euro.

I prodotti maggiormente esportati sono “alimentari e bevande” per il 27%, i “mezzi di trasporto” per il 19%, gli “articoli farmaceutici” per il 17% e i “macchinari” per il 12%.

Interessante anche il dato sugli addetti occupati nelle nostre imprese il cui numero sale a 117.213 al 31 dicembre 2015.

I settori che contano i numeri più importanti in termini di addetti sono nell’ordine “attività finanziarie e assicurative” con 29.032, “attività manifatturiere” con 19.321, “commercio all’ingrosso e al dettaglio” con 14.600, “agricoltura, silvicoltura e pesca” con 12.284, “attività dei servizi di alloggio e ristorazione” con 10.496 e le “costruzioni” con 9.919.

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due