Polizia, controlli a tappeto in Valdelsa

Identificate 96 persone e controllate 37 autovetture

96 persone identificate e 37 autovetture controllate è il bilancio di un servizio straordinario di controllo del territorio della Polizia di Stato a Poggibonsi, Colle di Val d’Elsa e Monteriggioni. Il pattuglione, coordinato dal Dirigente del Commissariato PS di Poggibonsi, è stato effettuato con l’ausilio di 3 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Toscana provenienti da Firenze nel pomeriggio di ieri.

I controlli, finalizzati alla prevenzione, repressione e contrasto dei reati predatori ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno interessato, oltre che gli snodi importanti delle vie di collegamento dei vari Comuni della Val d’Elsa, anche esercizi pubblici come i bar, le Piazze e la Stazione di Poggibonsi, punti di ritrovo anche della microcriminalità giovanile.

E’ stato, infatti, talvolta riscontrato, negli ultimi tempi, complici anche le restrizioni dovute al COVID 19, che i giovani sono soliti trovarsi nelle piazze che trasformano in pseudo discoteche a cielo aperto, con tanto di impianti hi fi portatili. Durante il servizio non è stata tuttavia riscontrata nessuna irregolarità.