Regionali: Simone Bezzini (Pd) è “mister preferenze”

Il consigliere uscente dem riceve quasi 14mila preferenze, seguito da Anna Paris (4.519) e Elena Rosignoli (4.312). Scaramelli (Italia Viva) ottiene 4.158 preferenze. Nel centrodestra i più votati in provincia sono Galligani, Lega (4.334) e Pagni, FdI (2.638), anche il più votato a Siena

E’ Simone Bezzini (Pd) il candidato consigliere più votato in provincia di Siena. Il consigliere regionale uscente ottiene 13.906 voti, divenendo il “mister preferenze” di questa tornata. Dietro Bezzini, Anna Paris con 4.519 preferenze e Elena Rosignoli con 4.312. Scaramelli (Italia Viva) riceve 4.158 preferenze.

Il più votato del centrodestra è Riccardo Galligani, Lega (4.334 preferenze), seguito da Riccardo Pagni, Fdi (2.638). Nella Lega Rosanna Zari ottiene 1.974 voti, mentre tra le fila di FdI, Barbara Magi prende 2.119 voti, Angela Bargi 1.281 ed Eros Trabalzini 1.229.

Per il Movimento 5 Stelle, il più votato è risultato Alessandro Panti (1.163).

Bezzini e Paris sono stati i più votati del centrosinistra a Siena (1990 e 1601), Scaramelli ottiene 658 preferenze.  Il più votato nel centrodestra in città è Riccardo Pagni (1.680).