Ri-conoscere l’ambiente, dal 7 al 9 ottobre tre giorni dedicati all’economia circolare

Ri-conoscere l’ambiente nasce su impulso di Sienambiente per diffondere la cultura della sostenibilità ambientale nelle sue molte forme

Torna dal 7 al 9 ottobre Ri-conoscere l’Ambiente, una tre giorni di incontri digitali, spettacoli, arte e sport: tante attività pensate per cittadini e studenti per parlare di valorizzazione dei materiali, sostenibilità ed economia circolare.

Ri-conoscere l’ambiente nasce su impulso di Sienambiente per diffondere la cultura della sostenibilità ambientale nelle sue molte forme: ecco perché è stato chiesto a molti esperti del settore di portare il loro punto di vista e le testimonianze dirette dei loro lavori, che attraversano diversi ambiti di studio.

In questa ottica, venerdì 8 ottobre, alle ore 10, si terrà in diretta streaming il digital talk “Inside recycle”: gli impianti di gestione rifiuti come opportunità per la transizione ecologica”, durante il quale saranno affrontate tematiche dello sviluppo sostenibile e della transizione ecologica, con una particolare attenzione alla gestione dei rifiuti e al riciclo.

Intervengono: Eleonora Evi, Europarlamentare Europa Verde; Alessandro Fabbrini, Presidente Sienambiente; Chicco Testa, Presidente Fise-Assoambiente; Roberto Conte, Ad I.Blu (gruppo Iren). Modera l’incontro digitale, Emanuele Bompan, direttore di Materia Rinnovabile

Nel corso dell’iniziativa, i relatori si confronteranno sul ruolo che gli impianti di riciclo possono ricoprire all’interno della transizione ecologica, ovvero il passaggio o la trasformazione da un sistema produttivo intensivo e non sostenibile dal punto di vista dell’impiego delle risorse, a un modello che invece fa della sostenibilità ambientale, sociale ed economica, il proprio pilastro.

Il raggiungimento di questo importante obiettivo passa anche per la gestione del ciclo dei rifiuti, dal momento che è un passaggio imprescindibile per realizzare il recupero di materia ed energia dando nuovo vita ai rifiuti.