Robur Siena-Savona 0-0 in uno stadio deserto

Pareggio interno per la Robur Siena contro il Savona, squadra retrocessa matematicamente in serie D. Pochissimi i tifosi presenti, anche a causa del maltempo.

Finisce 0-0 tra Robur Siena e Savona nella terz’ultima giornata del campionato di Lega Pro. Pomeriggio uggioso per la pioggia ma anche per il match che regala pochissime emozioni. Nel primo tempo da segnalare una bella conclusione in diagonale di De Feo finita di poco a lato e l’ammonizione per simulazione di Pasqualini che ha cercato inutilmente di conquistarsi un calcio di rigore. Nella ripresa pericoloso ancora De Feo, migliore in campo per i bianconeri, che sfiora il gol con un pallonetto al 71esimo. I liguri hanno provato il tutto per tutto per rimandare la matematica retrocessione in serie D, con un tiro insidioso di Palumbo a tempo scaduto.

La Robur giocherà domenica 1 maggio alle 15 in trasferta contro il Tuttocuoio e chiuderà la stagione al Rastrello domenica 8 maggio contro l’Ancona.

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau