Rossi (Fondazione Mps): “Lettera di De Mossi? Vicenda chiusa”

Le parole del presidente a margine della presentazione del nuovo provveditore

A margine della presentazione del nuovo provveditore di Fondazione Mps Marco Forte, il presidente Carlo Rossi ha commentato la lettera inviata dal sindaco Luigi De Mossi, per chiedere i danni derivati dagli aumenti di capitale: “La lettera la conoscevo, era concordata – ha detto –  Totale rispetto delle reciproche competenze e della autonomia, e ringrazio il sindaco di questo, c’è assoluta sintonia. Aveva contestato la decisione di Valentini per la nomina di 2 deputati che poi hanno parlato con lui. Per me la vicenda è chiusa”.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Golmar Igiene professionale
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca