Home Cronaca Saldi: negozio nel centro di Siena fa finti sconti e gonfia i prezzi, la Finanza lo pizzica

Saldi: negozio nel centro di Siena fa finti sconti e gonfia i prezzi, la Finanza lo pizzica

0
0

Applicata una multa da 3mila euro

Scattano i saldi, la Guardia di Finanza al lavoro per controllare la regolare attività dei commercianti. Già il primo giorno di saldi sono state riscontrate irregolarità nei confronti di un commerciante di abbigliamento di un noto negozio del centro storico di Siena che, anziché ribassare i prezzi, li aveva aumentati riportando sul cartellino di vendita un prezzo iniziale nettamente gonfiato rispetto a quello normale: la percentuale di sconto così applicata rendeva il costo finale superiore al prezzo pieno applicato nel periodo in cui non vi erano i saldi.

Per la violazione contestata il trasgressore dovrà pagare una sanzione amministrativa che va da un minimo di 500 fino ad un massimo di 3000 euro, somma che verrà versata nelle casse del Comune. Nel solo capoluogo sono 55 gli esercizi commerciali controllati sino ad oggi.