Siena calcio, per il nuovo allenatore è fatta per Massimiliano Maddaloni. Chi farà parte dello staff

E' il nome più probabile per la sostituzione di Gilardino

Dovrebbe essere Massimiliano Maddaloni il nuovo mister bianconero. Il Siena dopo l’addio a Gilardino sembra aver già definito con il nuovo allenatore. Maddaloni è stato vice di Lippi per anni in Cina dove è rimasto fino a poco tempo fa. Nessuna novità da parte della società che ancora non ha ufficializzato il mister anche se circolano ormai anche i nomi dello staff che sarebbe composto da Michelangelo Rampulla come vice, Maurizio Gaudino preparatore atletico e Mario Bortolazzi collaboratore.

Massimiliano Maddaloni, napoletano di 55 anni, ha alle spalle una carriera di giocatore negli anni ’80 e ’90. Dal 2000 ha iniziato la sua esperienza come allenatore prima nelle giovanili e poi in serie C e D, fino alla stagione 2008-2009 quando allena la Primavera della Juventus, con cui vince il Torneo di Viareggio; l’anno seguente è invece vice allenatore della prima squadra bianconera in serie A. Dal 2012 al 2015 lavora come vice al Guangzhou E., club della prima divisione cinese, prima con Marcello Lippi e poi con Fabio Cannavaro; lavora poi come vice anche al Wuhan Zall e nella nazionale maggiore cinese, allenando inoltre per una partita (nel 2017) la nazionale Under-20 e, dal gennaio del 2018, anche la nazionale Under-23, con la quale prende parte alla Coppa d’Asia AFC Under-23 ed ai XVIII Giochi asiatici. Il 19 marzo 2019 ha ricevuto il premio “Tommaso Maestrelli” alla carriera.